ORARI

Orari segreteria
lun-ven dalle 9.00 alle 17.00

CREATE ACCOUNT

*

*

*

*

*

*

FORGOT YOUR PASSWORD?

*

bomboniere,

  • Sostienici

     sostieni irene 95 cooperativa

     VUOI DONARE IL TUO 5 x 1000?

    sostieni irene95 locandinaA partire dal 2006, lo Stato ha stabilito di destinare, in base alla scelta del contribuente, una quota pari al 5 per mille dell'imposta sul reddito delle persone fisiche a finalità di sostegno di particolari enti no profit, di finanziamento della ricerca scientifica, universitaria e sanitaria.
    Il cinque per mille è una forma di finanziamento che non comporta oneri aggiuntivi al contribuente, dal momento che questi, tramite la compilazione dell’apposita sezione nelladichiarazione dei redditi, sceglie semplicemente la destinazione di una quota della propria IRPEF. Il contribuente che decide di destinare la propria quota di 5 per mille deve firmare in uno dei 6 riquadri (volontariato e organizzazioni di utilità sociale; ricerca scientifica e università; ricerca sanitaria; attività di tutela, promozione e valorizzazione dei beni culturali e paesaggistici; attività sociali svolte dal comune di residenza e associazioni sportive dilettantistiche;)che figurano sui modelli di dichiarazione dei redditi (7e30, modello Unico PF, CUD) e indicare il codice fiscale del singolo soggetto (ente, associazione, onlus…) a cui ha deciso di destinare direttamente la quota del 5 per mille. I codici fiscali dei soggetti ammessi al beneficio sono consultabili negli appositi elenchi pubblicati sul sito web dell’Agenzia delle Entrate.

     

    Per i Titolari di Partita IVA
    Ci sono due possibilità:
    - è possibile dedurre le donazioni per un importo non superiore a 1.549,37 euro o nel limite del 2% del reddito d'impresa annuo dichiarato (D.P.R. 917/86).
    -in base al D.L. 35/2005 si possono dedurre dal proprio reddito le donazioni, in denaro ed in natura, per un importo non superiore al 10% del reddito complessivo dichiarato e comunque nella misura massima di 70.000 euro annui.

     

    Per i Privati
    Ci sono due possibilità:
    -si può scegliere di detrarre dall'imposta lorda il 19% dell'importo donato, fino ad un massimo di 2.065,83 euro (D.P.R. 917/86).
    -si possono dedurre dal proprio reddito le donazioni, in denaro ed in natura, per un importo non superiore al 10% del reddito complessivo dichiarato e comunque nella misura massima di 70.000 euro annui (D.L. 35/2005).

     

    Attenzione!
    Le DETRAZIONI sono le somme che, una volta calcolate le imposte da pagare, si possono sottrarre da queste, in modo da pagare di meno.
    Le DEDUZIONI sono le somme che si possono sottrarre dal reddito su cui poi si calcolano le imposte.
    Le agevolazioni fiscali non sono cumulabili tra di loro.
    È preferibile rivolgersi al proprio consulente di fiducia per scegliere la formula più adatta alle proprie esigenze.
    È opportuno conservare la ricevuta, postale o bancaria della tua donazione. Per le donazioni tramite domiciliazione bancaria/postale, carta di credito, bonifico e assegno l'estratto conto ha valore di ricevuta.

     

    VUOI SOSTENERE UNA FAMIGLIA?
    Mettiti in contatto con il nostro “Centro per le famiglie” e diventa anche tu una famiglia solidale contribuendo a sostenere una famiglia con una tua offerta in denaro o donando un po’ del tuo tempo e delle tue capacità.

     

    BOMBONIERE SOLIDALI

    Le bomboniere solidali sono un modo diverso per ricordare ad amici e parenti un giorno speciale: oltre a sostenere economicamente i progetti della cooperativa rappresentano un segno concreto del vostro impegno e della vostra solidarietà con i ragazzi e le famiglie più in difficoltà. I fondi raccolti saranno destinati alle piccole spese dei ragazzi ospiti delle nostre comunità.

    Tutti i recapiti, nella sezione “info e contatti”

     

     

     

     

     

TOP

THEME OPTIONS

Header type:
Theme Colors:
Color suggestions *
THEME
* May not have full accuracy!